Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.

Escursione da Serrara Fontana: suggestioni al tramonto sulla cresta dell'isola

Days
Hours
Minutes
Seconds
In Programma: Ven 23 Settembre 2016 alle Ore 18:00 - Fino alle Ore 22:00

Durata: 4 h
Difficoltà: E
Dislivello in salita: 300 m
Dislivello in discesa: 260 m
Quota massima: 789 m
Sviluppo del percorso: 6.5 Km
Partenza: Serrara (nei pressi del ristorante Bracconiere) ore 18.00
Arrivo: Fontana (piazza)
Percorso: Serrara, Bosco dei Frassitelli, Pietra dell’Acqua, Monte Epomeo (Punta San Nicola), Fontana Equipaggiamento: scarpe ed abbigliamento da trekking, acqua.
Costo: 35 € ( La quota comprende trasferimento A/R con navetta, Guida Ambientale Escursionistica Esperta, cena campestre)
L’escursione si effettua con un minimo di 10 partecipanti
Descrizione del percorso
Suggestioni ed emozioni senza fine, in quest’esperienza unica nel suo genere, passando tra  promontori selvaggi, susseguirsi di colline, pianure, boschi, e pareti  tufacee fino alla cresta dell’Isola d’Ischia, che ci regala tramonti unici al mondo. Il percorso  parte nei pressi del ristorante Bracconiere a Serrara dove, attraverso paesaggio selvaggio ed affascinante sul versante ovest dell’isola, si arriva fino al bosco dei Frassitelli ,un terrazzo di acacie fittissime. Nel bosco le robinie fanno ombra a rocce ricoperte di muschio, licheni, e finocchi selvatici. Il sottobosco, è il regno del coniglio selvatico che ha rivestito e riveste un ruolo fondamentale nella tradizione culinaria locale. Arrivata all’altezza di un arco in pietra, che da modo alla fantasia di viaggiare nello spazio e nel tempo, il percorso prosegue ripidamente in salita fino ad arrivare ad uno  sterrato che porta a Pietra dell’Acqua (enorme masso di tufo che funge da cisterna, da cui il nome). Si è ormai giunti sulla cresta del Monte Epomeo,  ed il percorso prosegue fino ad arrivare alla cima più alta dell’isola, Punta  San Nicola, dove è presente un eremo scavato nell’ enorme masso di tufo verde che costituisce la cima stessa. Da questo punto attraverso un antico tratturo inciso  nella roccia, che poi diventa mulattiera, passando attraverso un bosco di castagni, comincia la discesa che ci porta fino alla piazza di Fontana.


Tickets cart

Il carrello vuoto.

Eventi ad Ischia

Prossimi eventi ad Ischia

­