Tel. +39 081 333 47 47
In fragilia: Recostructing through the Waters of Ischia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

In fragilia: Recostructing through the Waters of Ischia

Sab 27 Ottobre 2018 alle Ore 09:30 - alle Ore 13:30
Categorie: Cultura
Visite: 1740
Progettare Ischia - "In Fragilia: Recostructing trought the Waters"
Dal 1999, Villard è un seminario itinerante di progettazione architettonica, a cadenza d’anno accademico, che vede oggi coinvolte, in collaborazione con istituzioni culturali ed enti locali, una selezionata gamma di università, italiane ed estere: le scuole di architettura di Alghero, Ascoli Piceno, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Parigi Malaquais, Patrasso, Pescara, Reggio Calabria, Roma, Venezia e la scuola di ingegneria di Ancona.
Il programma prevede la presentazione di un progetto architettonico legato alle realtà territoriali. Il tema del convegno di Ischia è “In fragilia: Recostructing through the Waters of Ischia”. Il progetto intende sviluppare una riflessione non solo sulla nuova edificazione ed il risanamento di un territorio colpito da eventi sismici, ma anche sulla riqualificazione di territori fragili, le cui criticità sono acuite da rapidi processi di antropizzazione che sovente mettono in crisi l’identità dei luoghi.
Il convegno di Ischia, patrocinato dal Comune di Ischia e dal Circolo Sadoul, è curato da Lilia Pagano, Adelina Picone, Francesco Rispoli, Paola Galante, M. Lucia Di Costanzo per il DiARC, Raffaele Montuori, Isabella Puca per il Comune d’Ischia, e dall’Associazione PIDA. 

Programma:
Sabato 27 ottobre | sopralluoghi alle aree di progetto II parte: Ponte
Biblioteca Antoniana, Via Rampe Sant’Antonio, 2
ore 9.30, Lucia Annicelli, direttrice della Biblioteca Comunale Antoniana
- Vanna Ferrandino, Associazione PiDA
ore 11.30, visita guidata al Castello Aragonese a cura di Nicola Mattera