Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.

Pio Monte della Misericordia

Indirizzo Corso Luigi Manzi, 95, 80074 Casamicciola Terme NA, Italia

Pio Monte della Misericordia

Fu fondato a Napoli nel 1602 il Pio Monte della Misericordia da 7 nobili in piena controriforma per esercitare le “sette opere della Misericordia corporali” fra le quali c’è quella di “curare gli infermi”. Per curare gli infermi poveri i Governatori – così si chiamano gli amministratori secondo l’antico Statuto – costruirono nel 1604 a Casamicciola nell’isola d’Ischia un “ospedale” per curare attraverso l’acqua termale “miracolosa” che il medico di corte, Julio Jasolino, aveva decantato nel suo libro “De rimedi naturali che sono nell’isola di Pitecusa hoggi detta Ischia” che per due secoli è stato il più importante trattato di idrologia medica sulle acque termali dell’isola d’Ischia. Due secoli dopo – cioè agli inizi del 1800 – questo “ospedale” era diventato una imponente costruzione nella Piazza dei Bagni del Gurgitello e costituì la struttura fondamentale per l’affermazione di Casamicciola fra le più importanti stazioni di cura d’Europa poiché nacquero altri stabilimenti termali, alberghi e ville residenziali.
Il terremoto del 28 luglio 1883 distrusse tutta Casamicciola ed anche il grande complesso ma i Governatori dell’Ente decisero di costruirne un altro “in più ferma sede” e così appena 12 anni dopo il terribile sisma fu inaugurato il nuovo maestoso complesso giù verso la Marina collegato alle fonti del Gurgitello da un acquedotto imponente per circa 500 metri. piomontemisericordiaQuesto complesso maestoso – con ampi giardini, depositi di acqua, due enormi sale e corridoi rivestiti di marmo di Carrara – è stata la struttura fondamentale per la “prima rinascita” di Casamicciola ed è stato il centro della vita civile non solo di Casamicciola ma di tutta l’isola d’Ischia. Lo è stato per circa un secolo e cioè fino al 1973, anno in cui fu chiuso per la crisi finanziaria dell’Ente Morale.
Dal 1973 cioè da 34 anni questo complesso è al centro della polemica civile, economica e sociale di Casamicciola, con tutta una serie incredibile di tentativi speculativi.
Oggi versa in vergognosa rovina nell’indifferenza generale.



Ottieni indicazioni

Indietro

Tickets cart

Il carrello vuoto.

Calendario mostre

Eventi ad Ischia

Prossimi Eventi Culturali

­