Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.

Concertistica Musica Classica

Days
Hours
Minutes
Seconds
In Programma: Ven 20 Settembre alle Ore 21:30 - Fino alle Ore 23:30
L’Associazione Accademia Armonie, nota sul territorio per aver organizzato numerosi eventi dedicati alla musica classica negli ultimi 20 anni.
Propone “Serrara Classica”, un Festival di musica da camera pensato per soddisfare periodi della stagione turistica in cui l’affluenza dei soggiorni si può considerare notevole e le strutture sono a regime ma si gode di un’atmosfera più pacata rispetto a quella dei mesi di altissima stagione (luglio e agosto); la clientela di questo periodo, avendo già il privilegio di soggiornare in un posto privo di sovrappopolamento e confusione, potrebbe preferire di terminare il proprio giorno di vacanza con un intrattenimento culturale.
Di qui, la creazione di un evento che vada a soddisfare le esigenze di un pubblico che vada alla ricerca, oltre che al benessere fisico, anche di quello intellettuale.
Sette sono i concerti previsti per questa prima edizione e di chiara fama sono gli artisti ospitati in cartellone per un programma variegato che vede l’alternarsi di organici come trii con chitarra, duo con pianoforte, canto e pianoforte, pianoforte solo per un Festival pieno di sorprese e bella musica


“Simmetrie nella Sonata barocca”

Angelo Ricci: flauto
Giuseppe Iacono: violino
Gianfranco Manfra: organo

L'eredità dei compositori fiamminghi quali l'artificio contrappuntistico, le simmetrie e le
deformazioni – come di chi si guarda allo specchio e osserva una persona diversa, oltre a se stesso – l'enigma e la sfida intellettuale, raggiungono la perfezione nella musica composta nel periodo tra la seconda metà del Seicento e la prima metà del Settecento, periodo che rappresenta il Barocco musicale.
Nelle tre Sonate in programma il virtuosismo della costruzione polifonica si palesa in maniera sempre crescente, fino alla Sonata a tre da “L'Offerta musicale” di Johann Sebastian Bach, vertice – insieme a ”L'Arte della Fuga” - del magistero compositivo non solo di Bach, ma dell'intera epoca.

Programma:

Georg Philipp Telemann (1681 - 1767)

Sonata a tre in Re maggiore, TWV 42:D4

- Soave
- Allegro assai
- Andante
- Vivace

Johann Sebastian Bach (1685 - 1750)

Sonata a tre in Sol maggiore - BWV 1038

- Largo
- Vivace
- Adagio
- Presto

Johann Sebastian Bach (1685 - 1750)

Sonata sopr'il Soggetto Reale da Musikalisches Opfer - BWV 109

- Largo
- Allegro
- Andante
- Allegro

Tickets cart

Il carrello vuoto.

Calendario intrattenimento

Eventi ad Ischia

Prossimi di Intrattenimento

­