Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 21644

165° Anniversario del Porto d'Ischia - Messa del Porto

Days
Hours
Minutes
Seconds
In Programma: Mar 17 Settembre alle Ore 11:30 - Fino alle Ore 12:30

Era un lago vulcanico, di Ferdinando II di Borbone l’intuizione: il 17 settembre dalle 18.30 il Comune ricorda l’evento liberando l’approdo dalle barche e raccontando la sua storia.

La storia di un vulcano divenuto lago e poi, finalmente, porto. Il prossimo 19 settembre Ischia celebra l’isola nell’isola, a 163 anni dalla storia apertura del suo porto principale, intuizione del re Ferdinando II di Borbone. Era il 1854, la forma perfettamente circolare dell’area suggeriva la traduzione in sicuro approdo: del lago aveva scritto Plinio (“Sull’isola chiamata Aenaria si aprì la terra ed inghiottì una cittadina e in seguito a questa catastrofe si formò un lago”), mille storie si sono succedute in questo luogo carico di suggestione immortalato dall’artista Jacob Philipp Hackert in un celebre dipinto e infine divenuto porto “tra il rimbombo delle artigliere i concerti delle bande musicali, con un’immensa calca di spettatori radunata sulla riva”, come da cronache del “Giornale ufficiale di Napoli”.

Messa del porto in suffragio ai caduti in mare

 

ore 17,30 Alzabandiera del Real Esercito Borbonico, successivamente artisti di strada itineranti eseguiranno canti e balli della tradizione napoletana.

ore 18,00 Cenni storici sull'apertura del porto a cura del Prof. Guli

ore 18,30 Ingresso nel porto del Re, inizio della rievocazione storica

ore 19,00 Sbarco del Re, attracco del galeone alla Banchina Olimpica e brindisi reale,

ore 19,30 Corteo Reale, a cura dell'Associazione Culturale Pro S. Alessandro

ore 20,00 Apertura della degustazione, a cura della Chef Daniela Scotti coadiuvata dall'IPSAR TELESE. Passeggiata notturna del Re lunga il corso di Ischia e Riva Destra.

ore 21,00 Valzer Reale e apertura del concerto musicale: il Re eseguirà l'apertura delle danze, le band eseguiranno balli e canti della tradizione napoletana.

ore 22,30 Spettacolo Piromusicale

ore 23,30 Concerto di Salvatore Ferraiuolo & Co.

 

Nel corso dell'evento sarà possibile girare in barca a remi per l'antico lago e ascoltare narrazioni storiche sul tema a cura dell'Istituto Superiore Cristofano Mennella e del Liceo Statale di Ischia.

 

 


Tickets cart

Il carrello vuoto.

Calendario x tutti gli Eventi

Eventi ad Ischia

Prossimi eventi ad Ischia

­