Tel. +39 081 333 47 74
Gio 09 Dicembre 2021 alle Ore 20:15 - Gio 09 Dicembre 2021 alle Ore 23:35
Categorie: Cultura
Visite: 263

Con una relativa serenità, condizionata dall’emergenza sanitaria, continuano le attività dell’Associazione Culturale Radici presso il Museo Civico “Giovanni Maltese” al Torrione di Forio. Il gruppo di amici, seguendo la strada tracciata dall’indimenticabile Giuseppe Magaldi, affronta una nuova sfida: l’allestimento non solo presepiale ma anche scenografico di una collettiva di rinomati personaggi creativi. A far bella mostra saranno questa volta esposti, da mercoledì 8 dicembre 2021 a domenica 9 gennaio 2022, nella sala al pianterreno, diciassette dipinti d’Autore, sia ispirati ad un tema natalizio, sia atti alla comunicazione di arte pura. Diciassette dipinti di altrettanti artisti viventi, o che hanno donato la propria espressività negli ultimi decenni. Ad assemblare un canovaccio così ricco di protagonisti è il Maestro Raffaele De Maio, che dopo il fantasioso presepe di carta ecosostenibile dell’anno scorso, dona alla comunità che abbia voglia di trascorrere qualche ora rilassata al Torrione, un allestimento che ha richiesto mesi di certosino lavoro, ma che darà una veste ambientale più pregiata alla stessa antica torre anti- saracena, in quanto, collocato in un’ansa della roccia tufacea, si presta benissimo a ricordare la Natività del Salvatore, avvenuta, appunto, in una grotta, al freddo e al gelo. La manifestazione, inclusa nel programma di apertura degli eventi natalizi del Comune turrito, Note di Natale 2021/22, avrà inizio alle 20.15, dopo la Santa Messa dell’Immacolata, officiata dal Parroco Don Emanuel Monte nella Basilica di Santa di Maria di Loreto, e proseguirà, allietata dal gruppo musicale “Il Torrione”, alla volta del museo, ove, alla presenza del Sindaco, Dott. Francesco Del Deo ci sarà la benedizione di Don Emanuel alla stella cometa e al presepe. Successivamente l’inaugurazione della mostra ed una eventuale visita alla sala superiore ove sono custodite da oltre cento anni le sculture e i dipinti del poliedrico artista Giovanni Maltese.
Ma il ricco programma dell’Associazione Radici non si ferma qui. Oltre all’attualmente proficuamente in atto “Scuola di disegno e pittura “Giotto”, curata dal Prof. Antonio Pugliese e ai meeting settimanali di Qi Gong guidati dalla signora Adriana Sasso, ci saranno ancora due concerti a cura del gruppo musicale “Il Torrione” e dell’Associazione Mus.Ar.Spe le cui date di esecuzione saranno a breve comunicate. Inoltre, durante le due settimane successive al Santo Natale, in sinergia con le associazioni del territorio, non mancheranno le tradizionali visite guidate attraverso i musei di Forio. Il calendario delle visite sarà disponibile sia sulle brochure del programma Note di Natale 2021/22, sia sul sito del Museo Civico “ Giovanni Maltese” all’indirizzo in calce, e prevede almeno quattro tour, cui è preferibile iscriversi gratuitamente (salvo il biglietto d’ingresso al Museo Giovani Maltese con costo di due euro a persona) chiamando il n 3333921839.
Artisti espositori
Alfredo Baggio, Mariolino Capuano, Maria Caputo, Vito Castagliuolo, Michele Cocchia, Antonio Cutaneo, Raffaele De Maio, Manuel Di Chiara, Francesco Di Leva, Nello Di Leva, Antonio Macrì, Lisa Molinaro, Aldo Pagliacci, Flora Palumbo, Bolivar Patalano, Clementina Petroni, Michele Petroni Peperone.
L’Associazione Culturale Radici augurando a tutti Buon Natale e Buone Feste, invita i gentili ospiti e tutti gli isolani a seguire le prossime attività al Torrione anche attraverso la pagina facebook “Museo Civico del Torrione”
Altre notizie alla pagina https://www.iltorrioneforio.it/it/eventi/non-solo-presepio