Tel. +39 081 333 47 74
Gio 08 Dicembre 2022 Ore 09:00 - Gio 08 Dicembre 2022 Ore 18:00
Categorie: Società
Tags: convegni
Visite: 780

“Coltivare il futuro” è una convention, organizzata nell’ambito delle manifestazioni “Procida, capitale italiana della cultura 2022” il cui scopo è di intraprendere una attenta riflessioni, basata su un approccio multidisciplinare, sulle possibili strategie da mettere in campo per costruire/coltivare il futuro alla luce delle nuove esigenze.
Il progetto si prefigge di presentare le varie esperienze di gestione del verde, quali giardini botanici e le aree verdi che insistono nei luoghi di cultura come aree archeologiche o museali e rivestono un’enorme importanza perché inseriti in contesti di sperimentazione e di valorizzazione culturale strategici per convogliare un’attenta promozione turistica.

La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria.

Il progetto è programmato e finanziato dalla Regione Campania, prodotto dalla Scabec in collaborazione con l’Associazione Federalberghi di Ischia e Procida e con il coordinamento scientifico della Dott.ssa Mariangela Catuogno, nell’ambito del programma di Procida Capitale Italiana della Cultura 2022.

PROGRAMMA

Al mattino sono previste le visite ai Giardini Botanici di Ravino e La Mortella cui seguirà la visita al Parco di VillaArbusto e al Museo Archeologico di Pithecusae.
Nel pomeriggio a Villa Gingerò, presso Villa Arbusto, si terrà il Convegno.

Ore 9:00 Saluti istituzionali
Felice Casucci, Assessore al Turismo e Semplificazione Amministrativa
Luca D’ambra, Presidente di Federalberghi di Ischia e Procida
Visita al Giardino Ravino a cura del Direttore Luca D’Ambra

Trasferimento alle ore 10:30 presso i Giardini La Mortella e visita a cura della Direttrice Alessandra Vinciguerra

Trasferimento alle ore 12.00 a Villa Arbusto e visita al Museo Archeologico di Pithecusae a cura della Dott.ssa Mariangela Catuogno

Ore 13:00 Lunch

Ore 14:30 Inizio dei lavori
Saluti istituzionali
Rosanna Romano, Direzione Generale per le Politiche Culturali e il Turismo
Giacomo Pascale, sindaco di Lacco Ameno
Luca D’ambra, Presidente di Federalberghi di Ischia e Procida

Ore 15:00 Inizio dei lavori
Francesco Ferrini, Professore di Arboricoltura generale e coltivazioni arboree presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Firenze “La sfida dei cambiamenti climatici al giardino storico: dalla fisiologia alla conservazione della biodiversità”
Albino Maggio, Professore di Agronomia e coltivazione erbacee presso la Facoltà di Agraria dell’Università Federico II di Napoli “Il futuro dell’agricoltura tra sicurezza alimentare e
cambiamenti climatici”
Antonino Miccio, Direttore Area Marina Protetta di Ischia e Procida “Regno di Nettuno” – “Tutela del mare e cambiamenti climatici nelle Amp”
Romeo Toccaceli, Geologo free lance/ independent researcher, Lucilla Monti, Geologa – “L’isola “verde” dal cuore rosso fuoco. Breve racconto su Madre Terra, Risorse e
Variabili Naturali”
Stefania Vinciguerra, Giornalista professionista e caporedattore di DoctorWine - "Produzione di vino e cambiamento climatico"
Modera: Dott.ssa Mariangela Catuogno, Responsabile scientifico “Coltivare il Futuro”