Tel. +39 081 333 47 74
La Casa di Asterione
Giorni
Ore
Minuti
Secondi
Dom 17 Luglio 2016 alle Ore 21:00 - alle Ore 23:59
Categorie: Spettacoli
Visite: 2119

Spettacolo multimediale - regia Salvatore Ronga, interpreti Marina Ascione, Leonardo Bilardi, Daniele Boccanfuso, Milena Cassano, Domenico D'Agostino, Giovangiuseppe D'Ambra, Irene Esindi, Rosanna Nocera, Roberto Scotto Pagliara - ingresso euro 10 comprensivo di visita al Museo
BALL - ROOM Video installazione a cura di The Mother Factory
Nella sua opera più celebre, L’Aleph, J. L. Borges esplora il mito del Minotauro. La solitudine del mostro assurge a metafora della condizione umana e il labirinto diventa forma visibile dell’impossibilità di comprendere il mondo. L’installazione multimediale moltiplica i linguaggi: intreccia immagini, suoni, racconti. Il binomio identità/alterità evoca figure ai margini dell’umano, epifanie di un universo fantastico che inquieta e seduce con la sua poesia. Il filo di Arianna è il ripetersi di un gesto paziente, il ripetersi di un passo di danza che apre spazi verso l’illusione della libertà.