Tel. +39 081 333 47 74
Festival Internazionale di Filosofia programma 26/09
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Festival Internazionale di Filosofia programma 26/09

Sab 26 Settembre 2015 alle Ore 09:00 - alle Ore 23:00
Categorie: Cultura
Visite: 6497

Festival Internazionale di Filosofia

Mostre permanenti alla Torre Guevara
Sculture di Gabriele Renzullo
Pitture di Manuel Di Chiara

Sessione A Sala Guevara

h 9.00 — Costanza Gialanella Soprintendenza per i Beni Archeologici di Napoli Presentazione Aenaria
h 10.00 — Giuseppina Russo Il potere dell’Essere, il Festival della Filosofia in Magna Grecia
h 11.00 — coee break Chair: Raaele Mirelli
h 11.30 — Eugen Russo Adventurers at the Edge of Thought: the Promise of the Thought of Nicolaus Cusanus and of Recent Developments in Non-classical Logic for a Re-appreciation of the Philosophical Life
h 12.00 — Marco Versiero "A' similitudine della farfalla a' lume" L'umanesimo scientifico di Leonardo
h 12.30 — Luigi Vero Tarca Il filosofo e l’esercizio della parrhesia oggi
h 13.00 > 15.30 — break
PANEL Cos’è stato – meglio – cos’è il filosofo, oggi
h 15.30 — Riccardo De Biase Cos’è stato – meglio – cos’è il filosofo, oggi
h 16.00 — Alessia Maccaro Husserl e la filosofia
h 16.30 — Rossella Saccoia Heidegger e la filosofia
h 17.00 — coee break
h 17.30 — Mattia Papa Deleuze e la filosofia
h 18.00 — Lorenzo De Stefano La filosofia è davvero antiquata? Sull'inattualità della pratica filosofica nell'epoca della tecnica
h 18.30 — Alessandra Indelicato Le professioni educative e il lavoro pedagogico a orientamento filosofico. Baracchi, Hadot, Màdera e la filosofia come manière de vivre.
h 19.00 — Paolo D'Iorio Ischia come modello delle isole beate Immagini del filosofo nello Zarathustra di Nietzsche
h 20.00 — La discesa dei Filosofi in piazza - I relatori muoveranno dalla Torre Guevara verso Piazzale delle Alghe per discutere di filosofia con il pubblico

Sessione B Sala Esterna

h 11.30 —Chair: Diego Rossi
h 11.30 — Teresa Alvarez Philosophy and life's changing
h 12.00 — Murat Arici Emotional Knowing: As a Philosophical Experience and a Species of Propositional Knowledge
h 12.30 — Andrea Cassatella Postsecular Democracy: Between the Theological and the Political
h 13.00 > 15.30 — break
PANEL Leo Strauss on Philosophy and the City: Reversing the Socratic Turn
h 15.30 — Yashar Jeirani
h 16.00 — Shervin Moghimi
h 16.30 — Shima Shasti
h 17.00 — coee break
h 17.30 — Rosario Diana Elogio della filosofia in forma di decalogo. L'opera-reading come strumento per la disseminazione dei saperi filosofici
h 18.30 — Emilio M. De Tommaso Nuovi ruoli sociali nell’epistemologia morale di D. Masham e C. Trotter
h 19.30 — Cristoforo Di Maio Il Counseling Filosofico e il Counseling Filosofico di Comunità

Sessione C Sala Superiore

Chair: Andrea Le Moli
h 11.30 — Brian Price The Moving Image of Friendship, or the World in Contre-Jour
h 12.00 — Luca Brovelli Che cosa significa fare filosofia oggi? In cosa consiste il lavoro del filosofo?
h 12.30 — Timothy Tambassi Rivoluzione, Crisi, Utopie
h 13.00 > 15.30 — break
h 15.30 — Riccardo Finozzi Castrated thinking: the obliteration of love in Philosophy
h 16.00 — Salvatore Lana Hannah Arendt. La filosofia, la politica e l’amore per il mondo
h 16.30 — Rinaldo Mattera Il Filosofo nell'Agorà digitale
h 17.00 — Coee Break
h 17.30 — Massimo Villani L’arte della fuga, e del ritorno. Sincope del sapere e soggettivazione politica (Foucault, Deleuze, Rancière)
h 18.00 — Konstanty Szydlowski Media and philosophy
h 18.30 — Nina Sosna Between media curiosity and skills to dierentiate

CASTELLO ARAGONESE Cattedrale dell’Assunta
h 21.30 — Raaele Mirelli Archetipi filosofici: Socrate, Nietzsche. A cosa serve la filosofia?

segreteria iscritti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
t. +39 347 669 7962

Ingresso Gratuito

www.ricercafilosofica.it/ischiafilosofest/

Scarica il programma dell'evento